Il Governo Australiano ha stretto accordi con molti Paesi esteri per consentire ai giovani dai 18 ai 30 anni di soggiornare nel Paese, con la possibilità di lavorare legalmente e di usufruire dell’assistenza fiscale e sanitaria per un periodo massimo di un anno. Per ottenere queste agevolazioni è necessario richiedere un Working Holiday Visa, visto vacanza lavoro, direttamente presso l’Ambasciata o il Consolato australiano o più semplicemente via internet al sito: www.immi.gov.au/visitors/working-holiday